Federico Burdisso, record italiano 200 farfalla sotto 1’52”

A Roma il delfinista azzurro ferma il crono in 1’51”98

Dopo il fantastico Record Italiano Ragazzi di Lorenzo Galossi nei 400 stile – clicca qui per leggere – arriva un altro grande risultato sempre in occasione della quarta prova di qualificazione regionale dal centro federale Pietralata.

In vasca da 25 metri, Federico Burdisso, pavese classe 2001 del Centro Sportivo Esercito e Aurelia Nuoto, rompe il muro dei 1’52” nei 200 farfalla nuotando in 1’51″98 abbassando il Record Italiano di 1’52″52 che lo stesso deteneva dal dicembre 2019.

Di seguito i passaggi:

50m – 24″83
100m – 53″45 (28″62)
150m – 1’22″41 (28″96)
200m – 1’51″98 (29″57)

“Sono sicuro che posso fare ancora di meno – racconta Federico Burdisso a Swim4life Magazine – Sono appena tornato da Cervinia dove mi sono allenato tre settimane in altura. Ho avvertito sensazioni spaziali in acqua, soprattuto di fiato. Mi sento molto ossigenato. A fine gara non avevo fatica, ne di fiato ne muscolare. Sono passato molto piano e questo mi dispiace perchè dovevo andare più forte”

Piccola nota per la gara dei 200 stile di domani dove Federico proverà ad andare ancora più forte però sempre a delfino.

“Domani ho il 200 stile ma nuoterò a farfalla e proverò a fare un passaggio più deciso. La cosa strana è che il mio passaggio è stato più piano di quelli che ho fatto in lunga”

Clicca qui per i risultati

Ti è piaciuto questo articolo? Allora metti un Mi Piace alla nostra Pagina Ufficiale su Facebook!

Seguici su Instagram!

Sportline-costumi-SPEEDO-640x387

Swim4Life – All rights reserved

Sostieni Swim4Life Magazine – Clicca qui per sapere come puoi aiutarci

quanto-e-grave-assenza-nuoto-promozione-speedo-kit-swim-camp"

Ciro Porzio

Ciro Porzio
Consulente informatico, matematico con la passione per le statistiche e apprendista nuotatore. Ricopre diversi ruoli di responsabilità in Swim4Life Magazine.