sorpresa-michele-lamberti-sfiora-il-record-italiano-nei-50-dorso

Sorpresa Michele Lamberti, sfiora il Record Italiano nei 50 dorso!

Il figlio d’arte vicino all’impresa ai Campionati Italiani di Categoria, Ballo re dei 200 stile, Castiglioni vince anche i 50 rana

Per niente stanchi, per niente appagati, per niente domati, gli Azzurri olimpionici rientrati solo pochi giorni fa da Tokyo stanno illuminando i Campionati Italiani di Categoria in corso nello Stadio del Nuoto del Foro Italico di Roma.

Stefano Ballo ha fatto suoi i 200 stile libero nuotando in 1’46″91, andando per la quarta volta in questa stagione sotto all’1’47” che era il suo tempo di riferimento assoluto. 

Il 27enne di Bolzano tesserato per Esercito e Time Limit allenato a Caserta da Andrea Sabino, alle Olimpiadi quinto con la 4×200 e decimo nei 200 stile libero (1’45”80 e 1’45”84 a Tokyo, ndr), ha messo la mano davanti a tutti seguito sul podio da Matteo Lamberti con il nuovo personale di 1’48″56 e Mattia Zuin con 1’48”86.

Anche nei 200 stile donne arriva una bella prestazione, firmata Linda Caponi che chiude in 1’59″49, ma il botto arriva nei 50 dorso maschili Senior.

Il protagonista è l’altro Lamberti, Michele, Fiamme Gialle e GAM Team Brescia, che sfiora l’impresa inaspettata andando vicinissimo al Record Italiano di Nicolò Bonacchi, soltanto un decimo in più, segnando 24″75 e diventando il secondo performer italiano di sempre.

Ancora in grande spolvero Arianna Castiglioni che dopo i 100 rana trionfa anche nei 50 segnando 30″58 seguita da Ilaria Scarcella con 31″46 e Natalia Foffi, che completa il tris di podi dopo quelli colti nei 100 e 200 rana, con 31”84.

Nei 50 rana Junior arriva un altro personale di Simone Cerasuolo, Fiamme Oro e Imolanuoto, che vince in 27”23 (prec. 27”29), mentre nei Senior vince Alessandro Pinzuti che eguaglia il personale siglatoagli Europei con 27”11.

Risultati completi

Ti è piaciuto questo articolo? Allora metti un Mi Piace alla nostra Pagina Ufficiale su Facebook!

Sportline-costumi-SPEEDO-640x387

Seguici su Instagram!

Seguici su Telegram!

Swim4Life – All rights reserved

Sostieni Swim4Life Magazine – Clicca qui per sapere come puoi aiutarci

Paco Clienti

Responsabile Redazione Swim4Life Magazine