due-record-mondiali-in-una-gara-carlo-travaini-100-rana-master60

Due Record Mondiali in una gara, Carlo Travaini riscrive i 100 rana Master60!

Il traguardo da alieno arriva al Trofeo Novara è Master di Novara da 1200 atleti partecipanti, un Record Europeo e sette Italiani

Carlo Travaini gioca al rilancio e mette a segno altri due Record Mondiali in una sola gara, aumentando il ruolino a quattro Record del Mondo registrati nelle prime tre uscite del 2023!

Ci riesce durante la decima edizione del Trofeo Novara è Master organizzato dalla Natatio Master Team nella piscina comunale olimpionica di Novara limitata a 25 metri in occasione dell’evento di Circuito Supermaster FIN e che fa parte del Circuito Nord Ovest.

Due giornate, sabato e domenica scorsi, tredici specialità di gara, più due staffette, hanno richiamato l’attenzione di ben 1.200 atleti, portando il meeting di Novara al più partecipato della stagione.

La Natatio Master Team ha festeggiato il traguardo della decima edizione premiando i primi classificati assoluti di ogni gara.

Tornando a Travaini, protagonista principale della giornata, nei suoi 100 rana mette a segno un parziale da alieno, che sottolinea una volta di più l’estro, ma soprattutto la voglia di allenarsi e di competere che l’ex Azzurro ha rinvigorito con il passare degli anni.

Ho provato, e dichiarato prima della partenza, non lo nascondo, a fare il doppio Record del Mondo dopo averlo sfiorato nei 200 rana al Trofeo DDS – ha dichiarato l’atleta della Acqua1Village – Ero deciso e convinto e questo mi ha aiutato ad affrontarlo in maniera positiva”

Nuotata da sessantenne brillante e rampante, crono finale spaventoso, 1’06”63, parziale da di metà gara difficile da replicare da un altro sessantenne, 31”13, totalizzandoun tabellare da ben 1.086,14 punti che lo porta a vincere anche la migliore prestazione dell’evento.

Due crono mondiali in una sola gara, con il quali spazza via in un sol colpo i precedenti primati Master60 detenuti entrambi da due statunitensi, David Guthrie nei 100 rana con 1’09”53 del 2021 e Rick Colella nei 50 rana con 31”51 del 2015.

Sono contentissimo di essere riuscito nell’impresa che mi ero prefissato, devo dire anche con un passaggio non troppo esagerato – prosegue Travaini – Queste occasioni capitano una volta nella vita e averla centrata non ha prezzo per me. Vorrei ringraziare tutta la mia squadra Acqua1village e gli allenatori Daniele e Melania che mi seguono quotidianamente”

Nella tabella dei Record Europei ed Italiani cancella il 31”56 e il 1’10”04 che lui stesso aveva nuotato due settimane fa al Trofeo DDS di Milano, anche in quella occasione nella stessa gara, un 200 rana in cui siglò il Record del Mondo “soltanto” sulla distanza dei 200 metri.

Due Record Mondiali in una sola gara e protagonista principale della giornata, ma non l’unico

Non solo Travaini, Novara offre una sfilza di risultati interessati e altri record, primo tra tutti il Record Europeo Master55 di Franca Bosisio.

record-mondiali-franca-bosisio
foto: Renato Consilvio

L’atleta del Team Trezzo Sport nuota i 200 farfalla in 2’34”28 per 1.024,17 punti, cancellando il precedente continentale e Italiano di Daniela Pedacchiola con 2’38”82 fatto a febbraio 2018.

Il mio obiettivo è continuare a divertirmi, con la speranza di poter partecipare ai Mondiali di Fukuoka – ha dichiarato Franca Bosisio a Swim4Life Magazine – I records non sono un traguardo, se vengono mi fa piacere e sono certamente una spinta per continuare a ricercare i miei limiti”

Due Record Mondiali e un Record Europeo, ma a Novara arrivano anche sette Record Italiani

Daniela Pedacchiola, tesserata della Milano Nuoto Master, si consola siglando il Record Italiano dei 200 farfalla Master60 con il crono di 2’46”80, cancellando Susanna Sordelli con 3’16”97 fatto nel 2016 e prendendosi la migliore prestazione assoluta femminile della manifestazione totalizzando 1.044,84 punti.

record-mondiali-carlo-travaini-daniela-pedacchiola
foto: Renato Consilvio

Oltre i mille punti ci va anche Jane Hoag, che nuota gli 800 stile libero in 9’57”71 per 1.006,57 punti, a 70 centesimi dal suo stesso Record Europeo Master55.

Oltre al doppio Record del Mondo arrivato nell’ultima gara della manifestazione, Travaini si regala anche il Record Italiano Master60 dei 200 dorso nella precedente sessione gare, nuotando in 2’26”24 e migliorando il precedente di Alessandro Bonanni con 2’27”73 fatto undici mesi fa.

Dici Travaini dici rana, ma nella rana veloce c’è anche l’inossidabile Claudio Negri della Padania Nuoto, che nei 50 rana sigla il Record Italiano Master85 nuotando in 52”79, migliorando il 55”50 di Franco Corradini del 2017.

record-mondiali-claudio-negri
foto: Renato Consilvio

Doppietta di Carola Castelli della Acqua1Village che sigla due Record Italiani Master60: nei 50 farfalla nuota in 32”79 migliorando il 33”69 di Monica Vaccari della scorsa stagione e nei 100 stile libero segna 1’08”45 cancellando Susanna Sordelli con 1’09”74 del 2017.

record-mondiali-carola-castelli

Nelle specialità da 200 metri, arrivano altri due Record Italiani, primo in ordine cronologico quello di Gianantonio Scaramel della Derthona Nuoto, che nei 200 stile libero segna 2’34”59 migliorando il suo stesso precedente primato Master70 di 2’36”63 fatto lo scorso febbraio.

record-mondiali-giannantonio-scaramel
foto: Renato Consilvio

Infine, nei 200 dorso arriva il tempone di Sasha Bartolo, tesserato My Trainers Club, che fa cadere il Record Italiano Master25 di Matteo Tomellini con 2’03”17 del 2017, nuotando in 2’03”02 per 977,32 punti.

La vittoria della classifica a squadre è andata alla Milano Nuoto Master con 69.535,33 punti, seguita da Aquamore Acqua 13 con 68.651,25 punti e Gonzaga Sport Club con 67.520,45 punti che completano il podio.

due-record-mondiali-trofeo-novara-milano-nuoto-master
foto: Renato Consilvio

Che dire, siamo soddisfattissimi – ha dichiarato Igor Piovesan in qualità di capo organizzatore a Swim4Life Magazine – È stato un impegno gigante da parte di tutta la mia squadra e gestire questi numeri non è stato facile, ma tutto è girato al meglio. Una decima edizione che, per chi ha partecipato, penso rimanga un bel ricordo di una bellissima festa”

due-record-mondiali-trofeo-novara-natatio-master
foto: Renato Consilvio
Due Record Mondiali, uno Europeo e cinque Italiani – Clicca qui per i risultati completi del Trofeo Novara è Master

Ti è piaciuto questo articolo? Allora metti un Mi Piace alla nostra Pagina Ufficiale su Facebook!

Seguici su Instagram!

Seguici su Telegram!

Swim4Life – All rights reserved

Sostieni Swim4Life Magazine – Clicca qui per sapere come puoi aiutarci

occhialini-piscina-speedo-biofuse-2

Paco Clienti

Responsabile Redazione Swim4Life Magazine
Shares
Verified by MonsterInsights