world-series-para-swimming-lignano-xenia-francesca-palazzo
Foto: A. Bizzi

Citi World Series Para Swimming, a Lignano comanda l’Italia!

Azzurri primi nel medagliere a una giornata dalla conclusione della tappa italiana, Xenia Francesca Palazzo da record, podio tutto italiano nei 200 misti donne

Comanda l’Italia alle World Series Para Swimming in corso nella piscina olimpionica del Bella Italia EFA Village di Lignano Sabbiadoro.

Sette ori, cinque argenti e cinque bronzi conquistati dagli Azzurri in tre giornate di gare disputate, seguiti con il fiato sul collo dal Brasile, con gli stessi ori, ai quali però aggiunge soltanto quattro argenti.

Una prova di forza che dovrà concretizzarsi e completarsi nell’ultimo atto atteso per domani, con le ultime due sessioni di gara, mattina e pomeriggio, che chiuderanno la tappa italiana delle Citi World Series.

Xenia Francesca Palazzo regala un altro Record Italiano assoluto alla manifestazione: l’atleta delle Fiamme Azzurre e Verona Swimming Team aveva dato già una forte avvisaglia nelle qualifiche di questa mattina, nuotando molto vicina al suo Record Italiano dei 100 dorso.

Ebbene, Palazzo nuota la finale open di queste World Series Para Swimming in 1’20”21 (918 punti), migliorando il suo Record Italiano classe S8 di 1’20”32 fatto ai Mondiali di Londra 2019.

Davanti a lei la vittoria della statunitense classe S9 Christie Raleigh-Crossley con 1’09”59 per 1023 punti e l’argento della brasiliana S9 Mariana Ribeiro con 1’10”77 per 1000 punti.

La tanto attesa finale open dei 100 dorso maschili va al brasiliano S14 Gabriel Bandeira, che nuota in 59”03 ottenendo 1021 punti, seguito sul podio da Simone Barlaam, S9 delle Fiamme Oro e Polha Varese, con 1’01”93 per 997 punti e dal danese S14 Alexander Hillhouse con 1’00”38 per 990 punti.

Chiude in quinta piazza Stefano Raimondi, S10 delle Fiamme Oro, con 1’01”59 per 940 punti.

Vince invece Giulia Terzi, S7 della Polha Varese, che fa suoi i 50 farfalla in 34”72 per 934 punti, a 4 decimi dal suo Record Europeo fatto ai Giochi di Tokyo.

Podio della finale open femminile dei 50 farfalla tutto italiano, con l’argento di Giulia Ghiretti, S5 delle Fiamme Oro ed Ego Nuoto, con 48”44 per 738 punti e il bronzo di Arianna Talamona, S5 della Polha Varese, con 46”25 per 456 punti.

Oro anche per Carlotta Gilli nella finale dei 200 misti: l’atleta SM13 delle Fiamme Oro e Rari Nantes Torino vince in 2’27”88 per 940 punti, davanti all’olandese SM10 Lisa Krugel con 2’32”00 per 907 punti e alla sua connazionale SM11 Liesette Bruinsma con 2’50”53 per 899 punti.

World Series Para Swimming, l’Italia al comando, le parole del DT Riccardo Vernole

Abbiamo ottenuto medaglie molto importanti fino a ora, ricordiamo che ci sono ben 44 Nazioni partecipanti ed è a tutti gli effetti una World Series Para Swimming dal profumo di Mondiale – ha dichiarato il Direttore Tecnico della nazionale Riccardo Vernole – I Livelli prestativi visti finora sono impressionanti, i record del mondo di Barlaam nei 200 stile libero, di Raimondi nei 200 farfalla, e i primati europei di Bicelli nei 200 stile e Procida nei 150 misti sono segnali molto significativi che fanno ben sperare per il prossimo mondiale in programma dal 31 luglio al 6 agosto a Manchester.

Lignano è un punto molto importante non solo sotto l’aspetto temporale nell’ambito di una programmazione, ma anche per scoprire lo stato degli avversari. Sono molto soddisfatto, ho visto ritornare anche atleti ai livelli che gli competono, quindi al momento possiamo solo che ritenerci soddisfatti”

world-series-para-swimming-lignano-riccardo-vernole

Polha Varese con venti ori, undici argento e due bronzi comanda indiscutibilmente la classifica del medagliere dei Campionati Italiani Assoluti invernali, concomitanti con la tappa di Citi World Series.

Abbastanza distanti Verona Swimming Team e Pavia Nuoto che completano, al momento, il podio, quando manca una giornata alla conclusione della competizione.

Appuntamento a domani per la sessione del mattino in programma dalle ore 9:15 e quella pomeridiana dalle ore 16:00.

Clicca qui per i risultati completi

Ti è piaciuto questo articolo? Allora metti un Mi Piace alla nostra Pagina Ufficiale su Facebook!

Seguici su Instagram!

Seguici su Telegram!

Swim4Life – All rights reserved

Sostieni Swim4Life Magazine – Clicca qui per sapere come puoi aiutarci

occhialini-piscina-speedo-biofuse-2

Paco Clienti

Responsabile Redazione Swim4Life Magazine
Shares
Verified by MonsterInsights