olimpiadi-nuoto-fondo-parigi-gregorio-paltrinieri-domenico-acerenza-italia
foto: A. Staccioli / DBM

Olimpiadi Nuoto Fondo Parigi 2024, World Aquatics riepiloga i qualificati ufficiali!

L’Italia si è qualificata con due atleti uomini e una donna, ecco come è arrivata a Parigi e quali sono le altre nazioni qualificate

Il percorso di qualificazione per le Olimpiadi Nuoto Fondo Parigi 2024 è stato finalmente finalizzato dopo la 10 km di Nuoto in Acque Libere disputata ai Campionati Mondiali di Nuoto di Doha 2024.

World Aquatics riepiloga il percorso che ha portato a un totale di 44 atleti, 22 donne e 22 uomini, che si sono qualificati automaticamente o hanno guadagnato i posti previsti dal Comitato Olimpico Nazionale (NOC) per la 10 km delle prossime Olimpiadi di Parigi 2024 che si svolgeranno nella capitale francese l’8 e il 9 agosto 2024.

Olimpiadi Nuoto Fondo Parigi 2024, le qualificazioni arrivate ai Campionati Mondiali di Nuoto di Fukuoka 2023

I primi tre classificati di entrambi i sessi nella 10 km di nuoto in acque libere sono arrivati ai Campionati Mondiali di Nuoto 2023 che si sono disputati lo scorso luglio a Fukuoka, in Giappone.

Gli atleti arrivati al podio si sono guadagnati la qualificazione individuale e hanno automaticamente qualificato i loro paesi per le Olimpiadi di Parigi 2024.

A Fukuoka si sono qualificate le donne Leonie Beck (GER), oro, Chelsea Gubecka (AUS), argento e Katie Grimes (USA), bronzo e gli uomini Florian Wellbrock (GER), oro, Kristof Rasovszky (HUN), argento e Oliver Klemet (GER), bronzo.

Olimpiadi Nuoto Fondo Parigi 2024, gli altri qualificati ai Mondiali di Doha 2024 

Gli ultimi 19 posti femminili e 19 maschili per le Olimpiadi di Parigi 2024 si sono raggiunti nella 10 km disputata ai Campionati Mondiali di Nuoto in corso a Doha (2-18 febbraio 2024). 

Il 3 febbraio si è svolta la gara di 10 km in acque libere per donne, seguita dalla gara di 10 km per uomini il 4 febbraio.    

I 13 atleti con il miglior piazzamento nelle gare di 10 km per donne e uomini a Doha si sono guadagnati un posto per il loro NOC (la loro nazione) alle Olimpiadi di Parigi 2024 (D.1.2), a condizione che non si fossero già qualificati a Fukuoka.  

A Doha, i seguenti Paesi hanno guadagnato una posizione di quota NOC per le donne (elencati nell’ordine dell’atleta del paese con la posizione più alta nell’evento di 10 km di nuoto in acque libere per donne a Doha):

Sportline-costumi-SPEEDO-640x387
  • Paesi Bassi (1 posizione di quota NOC)
  • Spagna (2 posizioni di quota NOC)
  • Portogallo (1 posizione di quota NOC)
  • Australia (1 NOC quota position)
  • Brasile (1 posizione di quota NOC)
  • Stati Uniti (1 posizione di quota NOC)
  • Francia (2 posizioni di quota NOC)
  • Italia (1 posizione di quota NOC)
  • Monaco (1 posizione di quota NOC)
  • Giappone (1 posizione di quota NOC)
  • Ungheria (1 posizione di quota NOC)

La 10 km maschile di Doha ha invece fatto guadagnare posizioni di quota NOC maschile ai seguenti Paesi:

  • Francia (2 posizioni di quota NOC)
  • Gran Bretagna (2 posizioni di quota NOC)
  • Australia (2 posizioni di quota NOC)
  • Ungheria (1 posizione di quota NOC)
  • Italia (2 posizioni quota NOC)
  • Israel (1 NOC quota position)
  • Ecuador (1 posizione di quota NOC)
  • Grecia (1 posizione di quota NOC)
  • Stati Uniti (1 posizione di quota NOC)
olimpiadi-nuoto-fondo-parigi-qualificati
Olimpiadi Nuoto Fondo Parigi 2024, la posizione della Francia come Paese ospitante

In quanto paese ospitante, la Francia aveva una quota NOC automatica (un uomo e una donna) per la maratona alle Olimpiadi Nuoto Fondo Parigi 2024. 

Tuttavia, due uomini e due donne francesi hanno concluso con un risultato tra i primi 13 a Doha e quindi entrambi gli atleti di ciascun sesso hanno ottenuto un posto in quota per il loro NOC senza bisogno della posizione in quota automatica, secondo le procedure di qualificazione.

Pertanto, nella maratona di nuoto femminile, il Brasile ha guadagnato la posizione di quota come atleta successivo più alto nell’evento di Doha, mentre nella competizione maschile è stata l’Austria a guadagnare la posizione di quota disponibile (secondo D.2, nota finale). 

Olimpiadi Nuoto Fondo Parigi 2024, Rappresentanza continentale e Posizioni in quota NOC guadagnate ai Campionati Mondiali di Nuoto Doha 2024

Quattro ulteriori posizioni olimpiche in quote NOC per sesso sono state ottenute al Campionato Mondiale di Nuoto 2024 attraverso i criteri di rappresentanza continentale (D1.3).

Per le donne, i seguenti paesi hanno guadagnato una posizione di quota NOC per la 10 km delle Olimpiadi di Parigi 2024 in base alle loro prestazioni:  

  • Gran Bretagna (Europa)
  • Messico (America)
  • Sudafrica (Africa)
  • Repubblica popolare cinese (Asia)

La posizione di rappresentanza continentale per l’Oceania, che non aveva atlete in competizione ai Campionati Mondiali di Nuoto del 2024 al di fuori dell’Australia, che tra l’altro aveva già qualificato il numero massimo di due posizioni di quota NOC donne per le Olimpiadi di Parigi 2024, è stata riassegnata alla concorrente donna con il miglior piazzamento nella gara di 10 km di nuoto in acque libere di Doha, il cui paese non era ancora qualificato per le Olimpiadi (F.1) e a questo proposito, è stato “ripescato” il Canada.

Per gli uomini, i seguenti paesi hanno guadagnato una posizione di quota NOC per la 10 km delle Olimpiadi di Parigi 2024 in base alle loro prestazioni:  

  • Repubblica Ceca (Europa)
  • Messico (America)
  • Giappone (Asia)
  • Namibia (Africa)
olimpiadi-nuoto-fondo-parigi-arianna-bridi

Poiché anche nella gara maschile l’Oceania non aveva atleti in competizione ai Campionati Mondiali di Nuoto di Doha al di fuori dell’Australia, che anche per gli uomini aveva già qualificato il numero massimo di due posizioni di quota NOC per i Giochi di Parigi 2024, la posizione di rappresentanza continentale dell’Oceania è stata riassegnata alla Polonia.

Olimpiadi Nuoto Fondo Parigi 2024, percorso aggiuntivo di qualificazione olimpica per la maratona di nuoto ai Giochi

I nuotatori maschili e femminili che raggiungono lo standard di qualificazione olimpica negli 800 o nei 1500 metri stile libero e gareggiano in almeno uno di questi eventi a Parigi 2024, potranno competere automaticamente anche nella maratona di nuoto di Parigi 2024, a condizione che il paese osservi la regola di un massimo di due atleti per sesso.

Olimpiadi Nuoto Fondo Parigi 2024, sede e storia della Maratona di Nuoto alle Olimpiadi

La maratona di nuoto si svolgerà nella Senna, al Pont Alexandre III e all’ombra della Torre Eiffel, dall’8 al 9 agosto 2024.

Il tedesco Florian Wellbrock arriverà alle Olimpiadi di Parigi 2024 come campione in carica, così come la brasiliana Ana Marcela Cunha.

La maratona di nuoto ha fatto il suo debutto olimpico alle Olimpiadi di Pechino 2008 e pertanto Parigi 2024 sarà la quinta Olimpiade che prevede il nuoto di fondo nel programma gare.

Olimpiadi Nuoto Fondo Parigi 2024, informazioni sul percorso di qualificazione olimpica di Parigi 2024 per la maratona di nuoto

World Aquatics ha lavorato a stretto contatto con il Dipartimento Sportivo del CIO e la leadership del Comitato Tecnico di Nuoto in Acque Libere di World Aquatics e si è inoltre consultato con le sue Federazioni Nazionali per sviluppare principi di qualificazione per uomini e donne per le maratone di nuoto per i Giochi Olimpici di Parigi 2024.

Ti è piaciuto questo articolo? Allora metti un Mi Piace alla nostra Pagina Ufficiale su Facebook!

Seguici su Instagram!

Seguici su Telegram!

Swim4Life – All rights reserved

Sostieni Swim4Life Magazine – Clicca qui per sapere come puoi aiutar

occhialini-piscina-speedo-biofuse-2

Paco Clienti

Responsabile Redazione Swim4Life Magazine
Shares
Verified by MonsterInsights