nicola-nisato-mondiale-doha

Nicola Nisato imbattibile, Campione Mondiale Master 3 km anche a Doha!

Con l’oro del mestrino, in Qatar arrivano anche l’argento di Igor Piovesan e i bronzi di Marco Pucci e Paolo Perrotti

Nicola Nisato si è nuovamente laureato Campione del Mondo della 3 km Master45 ai Campionati Mondiali Masters di Nuoto in Acque Libere ospitati nelle acque antistanti l’Old Port di Doha.

Una prova di forza imponente, quella del mestrino tesserato per il DLF Nuoto Livorno, che in condizioni simili a quelle di ieri nella 3 km femminile, è riuscito a trionfare al termine di una gara molto dura, come da lui stesso descritta, con il crono di 35’49”3.

È stata una gara durissima per me, perché l’acqua era molto fredda per i miei standard – ha dichiarato Nicola Nisato – È stata una gara tirata fino all’imbuto finale, perché lo spagnolo Rodriguez non mi mollava, ed è stata molto faticosa e dura, forse la più dura che abbia mai fatto, ma sono contento che sia arrivato questo oro che mi ripaga dell’impegno”

Alle spalle dell’italiano, quinto crono assoluto della competizione maschile, si sono infatti piazzati sul podio Master45 lo spagnolo Benet Pons Rodriguez con 35’56”6 e il russo Andrey Romashkin con 38’21”7.

Oro nella 3 km e nei 400 e 800 stile libero in piscina ai Mondiali di Fukuoka 2023 e oro nei 400, 800 e 1500 stile libero e bronzo nei 200 stile ai Mondiali di Gwangju 2019, Nicola Nisato si è confermato anche a Doha come uno degli atleti Master più competitivi delle distanze del Fondo e Mezzo Fondo.

Ma non c’è solo Nisato tra i protagonisti della 3 km di Doha di oggi: dopo i quattro ori, due argenti e un bronzo arrivati ieri nella 3 km femminile, i metalli conquistati dagli uomini in gara oggi sono stati complessivamente quattro.

Al termine di un confronto molto combattuto, Igor Piovesan si è portato a casa l’argento Master50 segnando il crono di 37’05”5.

Campione del mondo a Fukuoka nella scorsa estate, dove vinse anche l’oro nei 400 misti e l’argento nei 400 e 800 stile libero, Piovesan ha condotto la gara davanti fino alla fine del primo giro, ma poi il ritorno dello spagnolo Luis Pijuan Oro, con cui ha lottato fino alla fine, è stato incontenibile.

Purtroppo ho sbagliato traiettoria delle ultime due boe e lo spagnolo mi è rientrato – ha dichiarato Igor Piovesan – Non vedevo molto bene ed è andata come non doveva. Mi rifarò con le gare in piscina”

igor-piovesan-mondiali-nuoto-doha

Davanti all’atleta della Natatio Master Team è arrivata dunque la vittoria al photofinish di Luis Pijuan Oro con il crono di 37’03”5, mentre a chiudere il podio ci ha pensato il tedesco Michael Dieckmann con 39’25”0.

Nicola Nisato si conferma Campione Mondiale Master della 3 km, Marco Pucci e Paolo Perrotti si godono il bronzo iridato

All’oro di Nisato e all’argento di Piovesan, nella 3 km disputata oggi a Doha si sono alternate le due medaglie di bronzo conquistate da Marco Pucci e Paolo Perrotti.

L’atleta toscano del Nuoto Club Firenze, autore tra l’altro di un libro in uscita nelle prossime settimane, ha conquistato il bronzo Master40 in 36’16”5, nono miglior crono assoluto, alle spalle del greco ex nazionale con tre Olimpiadi in carriera Ioannis Drymonakos che ha vinto in 35’47”9 e del brasiliano Samir Barel, argento in 35’59”1.

Argento iridato in carica nella 3 km dei Mondiali di Fukuoka e campione europeo in carica dei 1500 metri in acque libere a Madeira tra i risultati più recenti, Marco Pucci aggiunge un altro metallo prezioso al suo personale forziere.

marco-pucci-mondiali-nuoto-doha

Sono felicissimo di questo bronzo, sapevo che davanti avevo due ex olimpionici e che l’obiettivo era agguantare il podio con le unghie e con i denti, perché di altri rivali sul mio livello ne avevo almeno altri due – ha dichiarato Marco Pucci – In realtà fino a tre quarti di gara ho provato a giocarmi addirittura l’oro restando nella loro scia.

Ho fatto massimo, ho tirato dal primo metro ed ho portato al limite il mio corpo fin dalla prima boa. Quando arrivi stremato non puoi che essere contento di ciò che hai fatto, perché vuol dire che hai dato il massimo! Sono felicissimo!”

Completa l’opera di giornata Paolo Perrotti del Genova Nuoto My Sport, bronzo europeo a Roma 2022, che ha vinto il bronzo Master60 in 40’35”0 alle spalle dell’australiano John De Mestre con 38’29”3 e del portoghese Jose Freitas con 40’31”2.

marco-perrotti-mondiali-nuoto-doha

Sono molto soddisfatto della gara, specialmente su di una distanza così corta – ha dichiarato Paolo Perrotti – Avrei preferito gareggiare in un 5000 che è più nelle corde per me. Ma ormai la tendenza è a fare gare in spazi ristretti e più gestibili per chi organizza”

Peccato per Fabrizio Cavataio, Master30 della OlympiaPalermo, che chiude ai piedi del podio dopo una bella gara in rimonta segnando 37’08”5 alle spalle del podio formato dal belga Steven Claes con 35’41”8, dal russo Mikhail Nastopyrev con 36’12”2 e dal tedesco Bastian Schorr con 36’47”7.

Domani è previsto un giorno di riposo per i nuotatori, che riprenderanno le competizioni con il nuoto in piscina a partire da lunedì 26 febbraio.

Cliccando qui è possibile consultare le start-list per ogni singolo giorno di gara.

Nicola Nisato si conferma Campione Mondiale Master della 3 km – Risultati completi Mondiali Masters Acque Libere 3 km

Nicola Nisato si conferma Campione Mondiale Master della 3 km – Elenco Iscritti Mondiali Masters 2024

Ti è piaciuto questo articolo? Allora metti un Mi Piace alla nostra Pagina Ufficiale su Facebook!

Seguici su Instagram!

Seguici su Telegram!

Swim4Life – All rights reserved

Sostieni Swim4Life Magazine – Clicca qui per sapere come puoi aiutarci

occhialini-piscina-speedo-biofuse-2

Paco Clienti

Responsabile Redazione Swim4Life Magazine
Shares
Verified by MonsterInsights