La mista 4×50 stile libero guadagna la finale con Record Italiano!

Promossi anche Bocciardo e la Romano per l’Italia che oggi si giocherà cinque finali.

Cinque finali su otto è il resoconto della prima mattinata dei Mondiali IPC Swimming che si tanno svolgendo a Glasgow dove l’Italia ha figurato bene centrando un buon risultato in attesa delle finali di oggi.
Alle qualificazioni di Vincenzo Boni nei 200 stile libero classe di disabilità S3 e Giulia Ghiretti nei 50 dorso classe S5 che abbiamo raccontato nell’articolo di stamattina, si sono aggiunte più tardi altre tre qualificazioni: Francesco Bocciardo, Emanuela Romano e la mistaffetta 4×50 stile libero 20 punti.

Francesco Bocciardo ha centrato la finale dei 400 stile libero classe S6 con il quarto risultato utile toccando la piastra cronometrica a 5’16”86. L’atleta della Nuotatori Genovesi ha avuto la possibilità di controllare comodamente la gara visti i risultati maturati nella batteria precedente alla sua, gestendo la qualificazione in regime di risparmio energetico per la finale che disputerà oggi pomeriggio.
Gestisce anche Emanuela Romano che nella stessa gara al femminile segna il quinto crono utile con 6’00”69.

Ottima prova in chiusura della mistaffetta 4×50 stile libero 20 punti con Vincenzo Boni, Valerio Taras, Emanuela Romano ed Arjola Trimi che hanno chiuso con il crono di 2’39”75 siglando il nuovo Record Italiano con il quale sono andati a cancellare il precedente detenuto dal quartetto composto da Morelli, Trimi, Castagneto e Romano nuotato all’IDM di Berlino nel mese di aprile. La batteria di qualificazione di stamattina ha visto una scatenata Ucraina che ha segnato il Record Europeo messo a segno con il crono di 2’35”46 con il quale hanno cancellato la Spagna con 2’36”29 fatto ai Campionati Europei della scorsa stagione.
Un altro risultato particolarmente rilevante nella seconda parte di gare di stamattina è arrivato dall’australiana Ellie Cole che ha stabilito il primo Record Mondiale di questa competizione chiudendo i 100 dorso classe S9 in 1’08”89 con il quale ha cancellato il precedente detenuto dalla canadese Stephanie Dixon con 1’09”30 del lontano 2008.

Appuntamento a oggi pomeriggio per le finali in diretta su Rai Sport dalle 19.00 alle 21.45 ora italiana.

Da qui è possibile seguire la diretta delle gare:

Inoltre stasera su Rai Sport 2 andrà in onda uno speciale dedicato a questa prima giornata di gare a partire dalle ore 20.45.

Clicca qui per i risultati dei Mondiali IPC Swimming di Glasgow 2015

Clicca qui per le schede dei 10 atleti dell’Italia

Swim4Life – All rights reserved

occhialini-piscina-speedo-biofuse-2

Paco Clienti

Responsabile Redazione Swim4Life Magazine
Shares
Verified by MonsterInsights