Meno 16 giorni all’apertura delle iscrizioni al 4° Trofeo Swim4Life – Memorial Marco Casale e Marco Prevete.

Una giornata di nuoto per ricordare due amici e per riflettere sul valore di ogni giorno della propria vita.

Oltre ad essere un amico, Marco Casale è stato uno dei padri di quello che oggi è Swim4Life Magazine. Marco è tragicamente scomparso il 28 agosto del 2011 a causa di un incredibile incidente aereo privato. Dopo un atterraggio di fortuna sugli alberi, nel tentativo di scendere arrampicandosi sugli stessi, cadde e perse la vita.
Il Trofeo Swim4Life è nato principalmente per ricordare Marco Casale e la scelta del programma gare, del metodo di calcolo della classifica che vuole tutti i concorrenti ad armi pari, dei premi speciali in palio e dello spirito con il quale questa manifestazione viene organizzata, è influenzata dall’unico obiettivo di ricordare la persona che è stata Marco Casale e rispettare gli ideali in cui lui credeva.

Il pilota dell’aereo di quel tragico incidente era Marco Prevete, anche lui un amico, anche lui un Master così come Marco Casale, che dopo quel giorno di agosto ha vissuto per quattro anni tormentato dal dolore causato da quel maledetto incidente che lo aveva cambiato profondamente, con una parte di se rimasta in quell’aereo.

Ma la fatalità della storia che lega questi due ragazzi ha dell’incredibile, perché nella notte del 16 ottobre scorso, Marco Prevete subisce un assurdo incidente in motorino che gli fa perdere la vita a 28 anni. Tornando a casa dopo una serata in compagnia di amici, percorreva una strada che aveva fatto centinaia di volte e sulla quale non si aspettava di trovare la trappola messa dai responsabili di un cantiere stradale di Casalnuovo di Napoli, ancora oggi indagati, che l’avevano interrotta in malo modo, sbarrandola mediante l’utilizzo di un New Jersey di cemento non segnalato.

1_Trofeo_Swim4life_Marco_CasaleLa quarta edizione del Trofeo Swim4Life che si terrà quest’anno, verrà organizzata per ricordare Marco Casale e da quest’anno per ricordare anche Marco Prevete, due atleti che sono stati tesserati per la San Mauro Nuoto, in un evento che ha l’obiettivo di offrire una giornata di nuoto, ma anche di riflessione per tutti coloro che non danno il giusto valore ad una giornata qualsiasi della propria vita.

Amante della competizione ed appassionato di windsurf e di vela oltre che di nuoto, Marco Casale è stato il Web Master del primo sito web di Swim4Life Magazine. Oltre alla dedica dell’intero trofeo, ogni anno viene messo in palio in sua memoria anche lo speciale Trofeo Like the Wind – Come il vento, che ricorda la sua principale passione. Il premio andrà all’atleta maschio o femmina che totalizzerà il miglior punteggio tabellare nella combinata di gare 50 e 100 stile libero.

Appassionato di aerei e di volo, Marco Prevete aveva sognato per anni di pilotarne ed aveva dato anima e corpo per realizzare quel suo sogno, inseguendo il brevetto negato dall’Aeronautica Militare nella quale non trovò spazio. Per ricordare Marco Prevete e la sua principale passione, verrà messo in palio lo speciale Trofeo Iron Eagle che andrà all’atleta maschio o femmina che totalizzerà il miglior punteggio tabellare nella combinata gare dei 50 stile libero e 50 farfalla.

marco_preveteAnche quest’anno le gare si svolgeranno nell’impianto sportivo della piscina Comunale di Giugliano in Campania, nella provincia di Napoli, gestita dalla Olimpic e dotata di una vasca da 25 metri ad 8 corsie.

Il programma gare di quest’anno si divide in due sessioni separate su due mattinate, lasciando a tutti gli atleti Master partecipanti i pomeriggi liberi:

sabato 7 maggio
ore 08.30 : Riscaldamento
ore 09.00 : 100 rana – 200 dorso – 100 misti – 50 rana – 50 dorso – MiStaffetta 4×100 stile libero

domenica 8 maggio
ore 08.30 : Riscaldamento
ore 09.00 : 100 stile libero – 50 farfalla – 200 rana – 400 stile libero – 50 stile libero – Staffetta 4×50 stile libero

Ricordando a tutti gli atleti e Società che intendono partecipare che i 400 stile libero sono a numero chiuso e limitato ad un massimo di 64 atleti, le iscrizioni alla manifestazione verranno aperte mercoledì 23 marzo e chiuderanno entro le ore 24.00 di lunedì 2 maggio 2016.
Le iscrizioni potranno essere eseguite tramite il sistema di iscrizioni on-line della FIN e sono aperte a tutti gli atleti regolarmente tesserati. Inoltre potranno partecipare anche gli atleti della speciale categoria Propaganda Under20 che potranno gareggiare nell’ambito della manifestazione Master valida per il Circuito Supermaster FIN nelle gare dei 50 e 100 metri, inviando una richiesta di iscrizione alla mail info@swim4life.it.

Anche le iscrizioni alle staffette potranno essere eseguite esclusivamente mediante il sistema on-line, senza possibilità di ulteriori iscrizioni sul campo gara. I punteggi conseguii dalle staffette porteranno valore doppio ai fini del calcolo della classifica di Società che verrà elaborata secondo il metodo Anelli.

Lo scopo del criterio di calcolo Anelli è quello di premiare il risultato qualitativo, la vittoria individuale di ogni atleta e anche la numerosità dei partecipanti di ogni Società. Il punteggio Supermaster ottenuto dai primi 8 atleti classificati per ogni gara, sesso e categoria verrà moltiplicato per:
10 per il 1° / 8 per il 2° / 7 per il il 3° / 6 per il 4° / 5 per il 5° / 4 per il 6° / 3 per il 7° / 2 per l’8°. Per tutti gli altri atleti classificati verrà considerato il punteggio Supermaster conseguito in gara.

Grazie alla partnership tecnica con Speedo, verranno messo in palio anche un costume da gara Speedo LZR X per la migliore prestazione individuale femminile e maschile alle quali andrà inoltre un cesto di prodotti tipici Campani.
Premi speciali anche per i due atleti maschio e femmina più anziani e per la prima staffetta femminile e maschile di ogni categoria che riceverà una fornitura di birra.

piscina-olimpic-giuglianoIl 4° Trofeo Swim4Life – Memorial Marco Casale e Marco Prevete sarà inoltre valido come tappa definitiva della Combinata Campana realizzata insieme al 7° Trofeo Città di Portici – Nuotatori Campani disputato il 23 e 24 gennaio.

Al termine del Trofeo Swim4Life verranno premiati:

  • i primi 5 atleti o atlete che avranno partecipato a tutte e due le manifestazioni in 4 gare diverse e che avranno ottenuto la somma dei migliori punteggi tabellari
  • le prime 3 società che avranno partecipato a tutte e due le manifestazioni con un minimo di 20 atleti, in gara, per ogni manifestazione e che avranno ottenuto il miglior punteggio complessivo nei due trofei.

In palio per i 5 migliori atleti, verrà messo un un cesto di prodotti tipici Campani, una coppa e materiale tecnico Aquajoy. Per le tre migliori società della classifica combinata verrà messa in palio una speciale coppa.

Clicca qui per altre informazioni contenute nella locandina della manifestazione

Clicca qui per all’articolo contenente i link alle gallerie foto della precedente edizione

Swim4Life – All rights reserved

occhialini-piscina-speedo-biofuse-2

Paco Clienti

Responsabile Redazione Swim4Life Magazine
Shares
Verified by MonsterInsights