Gregorio Paltrinieri battezza il team Italia del Nuoto Paralimpico prima della partenza per Rio!

«Ai Giochi divertitevi per poter dare il massimo, perché avete il privilegio di vivere un evento che ricorderete per sempre.»

Ieri è stata una giornata particolarmente emozionante e di grande festa al raduno della nazionale di Nuoto Paralimpico che sta rifinendo la preparazione ai Giochi di Rio presso il Centro Federale di Ostia. Il team Italia infatti ha accolto nel tardo pomeriggio la notizia dell’aggiunta di una slot di convocazione in seguito all’esclusione della Russia dalle Paralimpiadi a causa del Doping di Stato – clicca qui per la notizia e l’intervista al CT Riccardo Vernole – situazione che ha praticamente aperto le porte della squadra a Fabrizio Sottile che, già nel ritiro di Ostia, ha coronato il sogno che gli era sfuggito di mano un mese e mezzo fa, quando ai Campionati Italiani Estivi non era riuscito a nuotare il crono che gli permettesse di entrare nei primi venti Azzurri allora convocabili.

L’aria di festa si è manifestata anche durante la cena organizzata in serata, alla quale insieme a tutta la squadra, il CT Vernole, i tecnici della nazionale Enzo Allocco ed Enrico Testa e gli allenatori degli atleti, erano presenti anche il Presidente FINP Roberto Valori, il Segretario FINP Franco Riccobello ed il Presidente del CIP Lazio Pasquale Barone che facendo tutti gli scongiuri del caso, hanno semplicemente augurato alla squadra di compiere una spedizione di forza, prendendosi tutto il bello dall’esperienza e vivendosi al massimo l’evento dei Giochi.

In chiusura di serata, la sorpresa finale che ha portato a termine una giornata veramente particolare per la nazionale Azzurra della FINP, con il campione olimpico, mondiale ed europeo Gregorio Paltrinieri giunto al Centro Federale di Ostia per dare il suo saluto alla squadra.

L’emiliano ha abbracciato uno ad uno gli atleti del team Italia e prima della foto di rito, ha consigliato loro di divertirsi prima di tutto, così come a Rio ha fatto lui.

gregorio-paltrinieri-nuoto-team-italia-paralimpico«I Giochi sono l’evento sportivo più bello in assoluto, mi raccomando di viverlo a fondo perché davvero ci si diverte – ha detto Paltrinieri alla squadra Azzurra – È la competizione che tutti sognano di fare, voi avete il privilegio di farla e oltre all’aspetto della competizione in se, vivetela in pieno divertendovi, perché prenderla con il sorriso vi consentirà di andare meglio. Impegnatevi e date il massimo, siete allenati sicuramente tanto per questo appuntamento che si fa ogni quattro anni, quindi giocatevela al massimo perché la ricorderete per sempre. Io farò il tifo per voi, in bocca al lupo!» 

Clicca qui per la galleria foto allegata

Ti è piaciuto questo articolo? Allora metti un Mi Piace alla nostra Pagina Ufficiale su Facebook!

Sportline-costumi-SPEEDO-640x387

Swim4Life – All rights reserved

Paco Clienti

Responsabile Redazione Swim4Life Magazine