Nuoto Paralimpico, la classe non è acqua e non sarà il cambio di classe sportiva a fermare Monica Boggioni

Entusiasmo e convinzione dei propri mezzi sottolineati nella video intervista realizzata durante il collegiale di Ostia prima degli Europei di Dublino

Sicuramente il cambio di classe sportiva ha variato non di poco la programmazione e gli obiettivi di Monica Boggioni che però dal ritiro Azzurro che si sta svolgendo presso il Centro Federale di Ostia prima dei Campionati Europei di Nuoto paralimpico che si disputeranno a Dublino dal 13 al 19 agosto, appare serena e ottimista.

I sistemi di classificazione stanno attraversando un momento di evoluzione non indifferente e le tantissime review fissate prima dei Giochi di Tokyo 2020 rappresentano quanto queste possano diventare influenti sulla preparazione di un atleta nel corso del biennio olimpico che si aprirà praticamente subito dopo la competizione continentale.

Le stesse classificazioni che si faranno proprio a Dublino prima dei Campionati, rendono la competizione un vero e proprio rebus, perché resta incerto il parco avversari in ogni classe sportiva, ma nonostante questo, Monica Boggioni si definisce pronta ad affrontare ciò che sarà, puntano dritta e con entusiasmo alle nuove gare dei 50 farfalla, 200 misti e 200 rana che disputerà nella sua nuova classe sportiva che sarà la S5.

Ti è piaciuto questo articolo? Allora metti un Mi Piace alla nostra Pagina Ufficiale su Facebook!

Swim4Life – All rights reserved

Swim4Life Magazine contribuisce dal 2011 a:

  • divulgare l’informazione sul nuoto della categorie Assoluti, giovanili, Paralimpici e Master
  • divulgare informazioni di interesse generale in merito ad alimentazione, salute, tecniche di nuotata e allenamenti
  • divulgare informazioni di interesse generale a riguardo dell’ambientamento bambini all’attività natatoria

Inoltre segue da vicino gli eventi più importanti di nuoto regalando migliaia di immagini realizzate da bordo vasca, offre notizie di anteprima e interviste ai protagonisti del nuoto di tutte le categorie, oltre ad allietare i lettori con svariati argomenti di Lifestyle.

Sportline-costumi-SPEEDO-640x387

Se il lavoro svolto fino ad oggi ti piace e ti farebbe piacere trovare sempre disponibile e aggiornato Swim4Life Magazine anche in futuro, abbiamo bisogno del tuo contributo.

Aiutaci a sostenere le spese necessarie a mantenere vivo questa Testata Giornalistica Registrata donando a tuo piacere per la nostra attività, te ne saremo immensamente grati!

Paco Clienti

Responsabile Redazione Swim4Life Magazine