Foto Unvs Toscana

Nuoto Master, Luciano Canessa, addio a uno dei campioni più longevi d’Italia

Nel 2001 partecipò a “Scommettiamo che…?” con la staffetta da Record insieme ad Aldo Caputi, Domenico Casolino e Celio Brunelleschi

Il Nuoto Master da addio al grande nuotatore Luciano Canessa (nella foto di copertina dell’Unvs Toscana), storico membro nonché uno dei fondatori dell’Unione Nazionale Veterani dello Sport sezione di Livorno che fra poco meno di tre mesi avrebbe compiuto 100 anni (14 ottobre 2019, ndr).

Uomo di spessore, laureato in economia, che per anni ha ricoperto ruoli dirigenziali in importanti aziende ma anche un uomo di sport, atleta della DLF Nuoto Livorno, a cui piacevano tanto le sfide, anche quelle difficili, comq quella del 2001 per la precisione, quando si presentò insieme ad altri tre nuotatori, Aldo Caputi, Domenico Casolino e Celio Brunelleschi, alla trasmissione “Scommettiamo che…?” condotta da Fabrizio Frizzi. La sfida era battere il tempo della staffetta australiana medaglia d’oro alle olimpiadi di Sydney nel 4×100 stile, scommessa che il quartetto ci riuscì alla grande (le distanze, per ovvie ragioni legate all’età, furono ridotte ad una 4×50, ndr).

Luciano Canessa ad oggi deteneva due Record Italiani Master, entrambi di vasca lunga, nei 1500 stile libero Master85 del 2004 con 37’02”67 e nei 100 dorso Master90 del 2009 con 2’44”10. Ha partecipato ai Campionati Italiani Master di Ostia 2010 quando in acqua si tuffò anche il regista, attore ed ex nuotatore Raoul Bova (terzo nei 100 stile, ndr). Nella stessa distanza dei 100 stile Canessa, allora Master90, vinse in 2’23″94 davanti all’altro indimenticato campione Francesco Giannetta, 93 anni, che si piazzò secondo in 2’42″05.

Ti è piaciuto questo articolo? Allora metti un Mi Piace alla nostra Pagina Ufficiale su Facebook!

Swim4Life – All rights reserved

Swim4Life Magazine contribuisce dal 2011 a:

  • divulgare l’informazione sul nuoto della categorie Assoluti, giovanili, Paralimpici e Master
  • divulgare informazioni di interesse generale in merito ad alimentazione, salute, tecniche di nuotata e allenamenti
  • divulgare informazioni di interesse generale a riguardo dell’ambientamento bambini all’attività natatoria

Inoltre segue da vicino gli eventi più importanti di nuoto regalando migliaia di immagini realizzate da bordo vasca, offre notizie di anteprima e interviste ai protagonisti del nuoto di tutte le categorie, oltre ad allietare i lettori con svariati argomenti di Lifestyle.

Se il lavoro svolto fino ad oggi ti piace e ti farebbe piacere trovare sempre disponibile e aggiornato Swim4Life Magazine anche in futuro, abbiamo bisogno del tuo contributo.

Sportline-costumi-SPEEDO-640x387

Aiutaci a sostenere le spese necessarie a mantenere vivo questa Testata Giornalistica Registrata donando a tuo piacere per la nostra attività, te ne saremo immensamente grati!



Lorenzo Giovannini

Dipendente di un’azienda farmaceutica di Prato. Ha un passato da agonista e dal 2010 partecipa al Settore Master. Reporter sul piano vasca.