Festival della Cultura Paralimpica, inaugurata a Padova la seconda edizione

Tante le stelle paralimpiche, da Alex Zanardi a Simone Barlaam. Dal 5 al 7 novembre un evento tra cultura, sport e inclusione

Direttamente da un’iniziativa del Comitato Italiano Paralimpico, prende vita il Festival della Cultura Paralimpica, con l’obiettivo di promuovere lo sport come strumento di inclusione, benessere e per il superamento di ogni forma di barriera, fisica e culturale.

L’edizione del 2019, la seconda dalla nascita della manifestazione, si svolge a Padova, capitale europea del Volontariato per il 2020.  L’evento, realizzato in collaborazione con l’Università degli Studi di Padova e con il supporto del Comune di Padova e del Centro Servizio Volontariato di Padova, si terrà dal 5 al 7 novembre.

Tre giorni di racconti, testimonianze, dibattiti, confronti, mostre, con al centro le parole dei protagonisti del mondo dello sport paralimpico e di tutti coloro che hanno affrontato questo tema, dal punto di vista scientifico, sociale, sportivo e comunicativo. Un’iniziativa che ha l’obiettivo di  provare a cambiare la percezione del Paese sul tema della disabilità.

Tanti gli atleti che interverranno nella kermesse paralimpica, fra questi il campione di paraciclismo Alex Zanardi, i campioni del mondo di nuoto paralimpico Simone BarlaamFederico MorlacchiAntonio Fantin, Francesco Bettella e Arianna Talamona.

Clicca qui per il programma completo

Ti è piaciuto questo articolo? Allora metti un Mi Piace alla nostra Pagina Ufficiale su Facebook!

Swim4Life – All rights reserved

Swim4Life Magazine contribuisce dal 2011 a:

Sportline-costumi-SPEEDO-640x387
  • divulgare l’informazione sul nuoto della categorie Assoluti, giovanili, Paralimpici e Master
  • divulgare informazioni di interesse generale in merito ad alimentazione, salute, tecniche di nuotata e allenamenti
  • divulgare informazioni di interesse generale a riguardo dell’ambientamento bambini all’attività natatoria

Inoltre segue da vicino gli eventi più importanti di nuoto regalando migliaia di immagini realizzate da bordo vasca, offre notizie di anteprima e interviste ai protagonisti del nuoto di tutte le categorie, oltre ad allietare i lettori con svariati argomenti di Lifestyle.

Se il lavoro svolto fino ad oggi ti piace e ti farebbe piacere trovare sempre disponibile e aggiornato Swim4Life Magazine anche in futuro, abbiamo bisogno del tuo contributo.

Aiutaci a sostenere le spese necessarie a mantenere vivo questa Testata Giornalistica Registrata donando a tuo piacere per la nostra attività, te ne saremo immensamente grati!

Ciro Porzio

Consulente informatico, matematico con la passione per le statistiche e apprendista nuotatore. Ricopre diversi ruoli di responsabilità in Swim4Life Magazine.