simone-barlaam-e-federico-morlacchi-insieme-sul-podio-mondiale-dei-100-farfalla-azzurri-brillano-a-funchal
Credit Photo: Bizzi/FINP

Simone Barlaam e Federico Morlacchi insieme sul podio mondiale dei 100 farfalla, Azzurri brillano a Funchal!

Nella terza giornata arrivano altre otto medaglie, Italia prima nel medagliere davanti agli USA

Simone Barlaam e Federico Morlacchi ritornano a condividere il podio mondiale dei 100 farfalla classe S9, non con l’oro in ex aequo come accadde a Londra 2019, ma con un oro e un bronzo.

Si tratta comunque di un’altra pagina di storia che il nuoto paralimpico italiano ha scritto in occasione della terza giornata dei Mondiali di Nuoto Paralimpico di Funchal.

Ripetere la stessa doppietta nella stessa specialità a un Mondiale dopo tre anni, non era affatto scontato e soprattutto per Morlacchi, che muove bracciate in nazionale da tredici anni, si tratta di un’impresa.

Simone Barlaam ha trionfato in 58”29, nuovo Record dei Campionati che ha depennato il magiaro Tamas Sors con 59”52 del 2010 e nuovo Record Europeo che cancella il 58”91 di Federico Morlacchi del 2015.

Alle sue spalle l’australiano William Martin con 59”00 e poi l’Azzurro Federico Morlacchi con 1’01”26, ma la finale vedeva addirittura tre italiani in gara, con Simone Ciulli che ha chiuso ottavo in 1’09”79.

Con questa doppietta, i due Azzurri hanno rubato la scena ieri sera al Complexo de Penteada dell’isola di Madeira, che però ha visto altre medaglie conquistate dall’Italia, sempre al comando del medagliere precedendo gli USA con un oro in più.

L’altro oro della giornata lo ha vinto Stefano Raimondi, al suo terzo titolo iridato di questa edizione, con la conquista dei 400 stile libero S10 chiusi in 4’06”42 con il quale migliora il suo Record Italiano del 2018 di 19centesimi, davanti all’olandese Tas Bakken con 4’08”27 e al canadese Alexander Elliot con 4’09”88.

simone-barlaam-stefano-raimondi-mondiali-nuoto-paralimpico
Credit Photo: Bizzi/FINP

Argento invece per Francesco Bettella nei 100 dorso S1 con il crono di 2’31”42, in mezzo all’ucraino Anton Kol con 2’30”90 e al brasiliano Jose Da Silva con 2’55”78 che è anche il nuovo Record Americano.

Stesso risultato per Alberto Amodio nei 100 farfalla S8, nuotati in 1’03”42 dietro lo statunitense Robert Griswold con 1’02”43 e davanti al brasiliano Gabriel Cristiano Silva de Souza con 1’06”22.

Sportline-costumi-SPEEDO-640x387

Angela Procida si prende il bronzo dei 100 dorso S2 con il crono di 2’36”46 alle spalle della messicana Ramirez Martinez con 2’33”20 e dell’atleta di Singapore Yip Pin Xiu con 2’15”16.

Bronzo anche per Carlotta Gilli nei 100 stile libero S13 con 1’01”55 dietro la statunitense Gia Pergolini con 1’00”10 e la nipponica Ayano Tsujiuchi con 1’00”53.

La serata si conclude con l’argento della 4×50 misti mista 20 punti con 2’42”66 dietro il Record Mondiale degli Stati Uniti con 2’32”49 e davanti alla Spagna con 2’42”81.

Gli autori dell’impresa sono stati Monica Boggioni (45”63), Efrem Morelli (49”29), Giulia Terzi (35”06) e Francesco Bocciardo (32”68).

Nel corso della serata sono arrivati anche quattro legni, da Efrem Morelli con 2’46”86 nei 150 misti SM4, Alessia Berra con 28”48 nei 50 stile libero S12 migliorando di un centesimo il suo Record Italiano fatto proprio a Funchal l’anno scorso agli Europei, Giulia Ghiretti con 47”23 nei 50 farfalla S5 e Martina Rabbolini con 1’33”63 nei 100 rana SB11.

Clicca qui per i risultati completi

Italia Nuoto Paralimpico ai Campionati Mondiali di Funchal 2022:

Uomini: Alberto Amodeo (Polha Varese), Simone Barlaam (G.S. FF.OO./Polha Varese), Luigi Beggiato (G.S. Fiamme Gialle/Circolo Sportivo Guardia di Finanza), Francesco Bettella (G.S. FF.OO./Civitas Vitae Sport Education), Federico Bicelli (Polisportiva Bresciana no Frontiere), Francesco Bocciardo (G.S. FF.OO./Nuotatori Genovesi), Vincenzo Boni (G.S. FF.OO./Caravaggio Sporting Village), Simone Ciulli (G.S.Fiamme Azzurre/Circolo Canottieri Aniene), Antonio Fantin (G.S. FF.OO./SS Lazio nuoto), Emmanuele Marigliano (Centro Sportivo Portici), Riccardo Menciotti (Circolo Canottieri Aniene), Efrem Morelli (G.S. FF.OO./ Canottieri Baldesio), Federico Morlacchi (G.S.Fiamme Azzurre/Polha Varese), Stefano Raimondi (G.S.FF.OO./Verona Swimming Team)

Donne: Alessia Berra (Polha Varese), Monica Boggioni (G.S. FF.OO./ AICS Pavia Nuoto), Giulia Ghiretti (G.S. FF.OO./ Asd Ego Nuoto), Carlotta Gilli (G.S. FF.OO./Rari Nantes Torino), Xenia Francesca Palazzo (G.S.Fiamme Azzurre/Verona Swimming Team), Angela Procida (G.S. FF.OO./ Centro Sportivo Portici), Martina Rabbolini (Non vedenti Milano), Alessia Scortechini (Circolo Canottieri Aniene), Giulia Terzi (Polha Varese).

Clicca qui per il Programma Gare

Ti è piaciuto questo articolo? Allora metti un Mi Piace alla nostra Pagina Ufficiale su Facebook!

Seguici su Instagram!

Seguici su Telegram!

Swim4Life – All rights reserved

Sostieni Swim4Life Magazine – Clicca qui per sapere come puoi aiutarci

Paco Clienti

Responsabile Redazione Swim4Life Magazine