Da domani a Riccione i Trials Olimpici per gli Azzurri!

Ai Campionati Assoluti primaverili si tenterà anche la qualificazione per gli Europei.

Dopo i colpi di cannone arrivati un po’ da tutto il mondo, domani inizieranno i Trials Olimpici anche per gli atleti italiani con i Campionati Assoluti primaverili UnipolSai che si disputeranno fino a sabato nello Stadio del Nuoto di Riccione che ospiterà inoltre la Coppa Brema.
La cinque giorni di nuoto in vasca sarà determinante per selezionare gli Azzurri che prenderanno parte ai Campionati Europei di Londra dal 16 al 22 maggio e la prima occasione per staccare il pass olimpico per assicurarsi la partecipazione ai Giochi di Rio per il prossimo agosto. Chi non dovesse riuscire a trovare la qualificazione per le Olimpiadi in occasione dei Campionati Italiani, avrà altre due chance ai Campionati Europei ed al Trofeo Settecolli che rappresenterà l’ultima spiaggia.

Ad oggi gli unici due atleti italiani qualificati già di diritto per i Giochi sono Gregorio Paltrinieri nei 1500 e Federica Pellegrini nei 200 stile libero, oltre alle cinque staffette che a Kazan si sono fatte largo nei criteri di selezione. Oltre a sperare nella qualificazione di quanti più atleti possibile, l’obiettivo del team Italia è anche quello di completare il parco staffette riuscendo a qualificare la 4×200 stile maschile.

gregorio-paltrinieriOltre alle classiche 100, 200 e 400 stile, Federica Pellegrini figura anche tra le iscritte ai 200 dorso, 100 farfalla e 200 misti. Paltrinieri invece disputerà esclusivamente i 1500 stile libero nei quali punterà a migliorare il Record Europeo come da lui stesso annunciato al Trofeo Città di Milano – clicca qui per leggere l’intervista. Mancheranno invece Marco Orsi e Arianna Castiglioni alle presi con problemi di salute.

L’elenco atleti conta 574 iscritti in rappresentanza di 141 compagini per un totale di oltre 1300 presenze gare più 102 staffette che saranno trasmesse su Rai Sport, con le batterie di qualificazione a partire dalle ore 10.00 e le finali a partire dalle ore 17.00.

«Andremo ai campionati europei con una squadra competitiva ed allargata ai giovani – ha dichiarato il CT Butini come si legge dal sito web della Federnuoto – Sia per coprire tutte le gare del folto programma sia per conquistare medaglie ed innalzare il livello di esperienza anche in vista del prossimo quadriennio, ma senza dimenticare che l’obiettivo stagionale è inevitabilmente l’Olimpiade.»

In occasione dei Campionati Italiani Assoluti primaverili, verrà promosso anche il progetto “Diffusione del WADA’S Outreach Model on Anti-Doping nello sport giovanile” lanciato dall’Università degli Studi di Roma Foro Italico in collaborazione con il Ministero della Salute e finalizzato alla sensibilizzazione ed educazione giovanile sui pericoli e le conseguenze del doping. Nell’occasione, si svolgeranno due iniziative rivolte a tutti gli atleti partecipanti tra i 16 e 20 anni e ai propri allenatori, attraverso una stazione multimediale contrassegnata dal logo dell’Università e del Ministero della Salute presso la quale sarà possibile partecipare a un gioco interattivo di 10 domande su argomenti di pertinenza del doping, il WADA’S Outreach Model on Anti-Doping ed un questionario validato PAES (Performance Enhancement Attitude Scale – Petroczi and Aidman 2009) composto da 17 argomenti, considerato uno strumento utile per misurare gli atteggiamenti auto-dichiarati verso il doping.

Terminati i Campionati Italiani, si scenderà in vasca da 25 metri per la 50esima edizione della Coppa Caduti di Brema/Campionato nazionale a squadre che la Federnuoto onorerà ricordando ulteriormente la memoria dei nuotatori italiani Bruno Bianchi, Amedeo Chimisso, Sergio De Gregorio, Carmen Longo, Luciana Massenzi, Chiaffredo Rora, Daniela Samuele, dell’allenatore Paolo Costoli e del telecronista Nico Sapio scomparsi nella tragedia aerea del 28 gennaio 1966 precipitato in fase di atterraggio all’aeroporto di Brema.

Clicca qui per il Programma Gare con dettaglio orari dei Campionati Italiani Assoluti primaverili

Clicca qui per la Start-List dei Campionati Italiani Assoluti primaverili

Clicca qui per i Criteri di selezione e tempi limite per le Olimpiadi

Clicca qui per i Criteri di selezione e tempi limite per i Campionati Europei

Clicca qui per il Programma gare e dettaglio orari della Coppa Brema

Ti è piaciuto questo articolo? Allora metti un Mi Piace alla nostra Pagina Ufficiale su Facebook!

Swim4Life – All rights reserved

occhialini-piscina-speedo-biofuse-2

Paco Clienti

Responsabile Redazione Swim4Life Magazine
Shares
Verified by MonsterInsights