Nuoto Paralimpico, buona la prima degli Azzurri agli Europei di Dublino!

Gare spettacolari di Arianna Talamona e Francesca Palazzo in apertura, undici Azzurri in finale su dodici

La partenza a razzo offerta dagli Azzurri con il passaggio alle finali di tutti gli atleti impegnati in vasca e i Record Italiani, ufficiale di Francesca Palazzo nei 200 misti SM8 e ufficioso di Arianna Talamona nei 200 stile S5 in attesa della conferma della nuova classe assegnata a Dublino – clicca qui per saperne di più – trova continuità con le prove offerte dagli altri Azzurri impegnati in vasca nelle eliminatorie della prima giornata dei Campionati Europei di Nuoto paralimpico di Dublino che si disputeranno fino a domenica 19 agosto.

I 100 rana classe SB9 maschili vedono l’esordio in Azzurro di Stefano Raimondi che nuota in 1’10”00 che vale il secondo miglior crono di accesso alla finale di stasera, migliorando il crono di 1’13”47 nuotato in questa stagione alle Word Series di Lignano.

Promossa in finale anche Chiara Cordini che all’esordio in Azzurro nuota le eliminatorie dei 50 stile libero classe S6 in 38”81 registrando il sesto crono di qualifica.

Vola in finale anche Francesco Bettella che nelle eliminatorie dei 50 dorso classe S2 ferma il crono a 1’17”22 che vale il terzo crono di qualifica, così come Salvatore Urso e Federico Bassani nei 50 stile libero classe S11, rispettivamente con 30”06 migliorando di 65 centesimi il personale stagionale segnando il sesto crono di qualifica e 30”86 che gli permette di centrare la finale con l’ultimo crono utile.

Si ferma invece l’esordiente Misha Palazzo che chiude nono le eliminatorie dei 100 rana classe SB14 nuotando in 1’16”96.

Appuntamento a stasera per le finali in programma dalle 19:00 ora italiana, in diretta su RAI Sport a differenza delle gare di questa mattina che sono state trasmesse sul video streaming della IPC Swimming.

Clicca qui per Programma Gare, Start-List gare, copertura Televisiva e convocati Azzurri FINP

Ti è piaciuto questo articolo? Allora metti un Mi Piace alla nostra Pagina Ufficiale su Facebook!

Sportline-costumi-SPEEDO-640x387

Swim4Life – All rights reserved

Swim4Life Magazine contribuisce dal 2011 a:

  • divulgare l’informazione sul nuoto della categorie Assoluti, giovanili, Paralimpici e Master
  • divulgare informazioni di interesse generale in merito ad alimentazione, salute, tecniche di nuotata e allenamenti
  • divulgare informazioni di interesse generale a riguardo dell’ambientamento bambini all’attività natatoria

Inoltre segue da vicino gli eventi più importanti di nuoto regalando migliaia di immagini realizzate da bordo vasca, offre notizie di anteprima e interviste ai protagonisti del nuoto di tutte le categorie, oltre ad allietare i lettori con svariati argomenti di Lifestyle.

Se il lavoro svolto fino ad oggi ti piace e ti farebbe piacere trovare sempre disponibile e aggiornato Swim4Life Magazine anche in futuro, abbiamo bisogno del tuo contributo.

Aiutaci a sostenere le spese necessarie a mantenere vivo questa Testata Giornalistica Registrata donando a tuo piacere per la nostra attività, te ne saremo immensamente grati!

Paco Clienti

Responsabile Redazione Swim4Life Magazine