Nuoto Paralimpico, Francesca Palazzo oro europeo in un grande 400 stile!

Secondo titolo europeo per l’atleta classe SM8 allenata da Marcello Rigamonti

La seconda giornata serata di finali dei Campionati Europei di Nuoto paralimpico registra subito un’altra medaglia d’oro per gli Azzurri, con Xenia Francesca Palazzo che si regala il secondo successo della spedizione di Dublino, trionfando nella finale femminile dei 400 stile S8.

L’atleta della Rari Nantes Verona allenata da Marcello Rigamonti si rende protagonista di una fantastica gara insieme alla francese Claire Supiot. Bel testa a testa iniziale tra le due ma dopo il primo quarto di gara l’Azzurra Palazzo inizia una progressione costante che la porta a distaccarsi ed avviarsi verso la vittoria. Tanto cuore per la palermitana che va a raccogliere il titolo di campionessa europea in 4’59″51 stabilendo il nuovo Record Italiano cancellando il crono di 5’52″90 detenuto da Emanuela Romano dal 2006.

“Questo europeo è davvero un bel regalo – dichiara Xenia Palazzo – I 400 erano la mia gara, quella che avevo preparato al meglio per questo evento. Ho cercato di dare il massimo e ce l’ho fatta. Ho spinto tanto per il gran lavoro che ho fatto e poi in gara vedendo che ero li ho puntato per il miglior risultato”

A seguire proprio la francese Claire Supiotcon argento  5’04″81 e la svizzera Amalie Vinther bronzo con 5’10″02.

Gare in corso di svolgimento in diretta su RAI Sport.

Clicca qui per i risultati completi

Clicca qui per Programma Gare, Start-List gare, copertura Televisiva e convocati Azzurri FINP

Ti è piaciuto questo articolo? Allora metti un Mi Piace alla nostra Pagina Ufficiale su Facebook!

Sportline-costumi-SPEEDO-640x387

Swim4Life – All rights reserved

Swim4Life Magazine contribuisce dal 2011 a:

  • divulgare l’informazione sul nuoto della categorie Assoluti, giovanili, Paralimpici e Master
  • divulgare informazioni di interesse generale in merito ad alimentazione, salute, tecniche di nuotata e allenamenti
  • divulgare informazioni di interesse generale a riguardo dell’ambientamento bambini all’attività natatoria

Inoltre segue da vicino gli eventi più importanti di nuoto regalando migliaia di immagini realizzate da bordo vasca, offre notizie di anteprima e interviste ai protagonisti del nuoto di tutte le categorie, oltre ad allietare i lettori con svariati argomenti di Lifestyle.

Se il lavoro svolto fino ad oggi ti piace e ti farebbe piacere trovare sempre disponibile e aggiornato Swim4Life Magazine anche in futuro, abbiamo bisogno del tuo contributo.

Aiutaci a sostenere le spese necessarie a mantenere vivo questa Testata Giornalistica Registrata donando a tuo piacere per la nostra attività, te ne saremo immensamente grati!

Ciro Porzio

Consulente informatico, matematico con la passione per le statistiche e apprendista nuotatore. Ricopre diversi ruoli di responsabilità in Swim4Life Magazine.