Photo by Seb Daly/Sportsfile

Nuoto Paralimpico, Vincenzo Boni padrone europeo dei 50 stile libero!

Per il partenopeo arriva la medaglia più inseguita che realizza un sogno

Un oro inseguito e ricercato da tanto tempo e stasera il sogno si è realizzato per Vincenzo Boni che dalla prima all’ultima bracciata della finale dei 50 stile libero S3 dei Campionati Europei di Nuoto paralimpico ha imposto un ritmo forsennato stabilendo un dominio netto e indiscutibile che ha sancito una vittoria brillante!

Partenza decisa del 30enne partenopeo allenato da Alessio Sigillo e tesserato per il Caravaggio Sporting Village e Fiamme Oro, a seguito della quale prende un vantaggio di un metro e mezzo su tutti gli altri avversari che manterrà fino alla fine della gara, chiusa in 47”04 davanti all’ucraino Denys Ostapchenko, argento anche ieri nei 100 stile S3, con il crono di 50”05 e lo spagnolo Miguel Angel Martinez Tajuelo con il crono di 52”28.

“Era nelle mie corde, aspiravo un tempo migliore ma sono contento di questa vittoria europea – dichiara Vincenzo Boni – Stiamo vivendo un momento bruttissimo per i fatti di Genova, per questo abbiamo scelto di gareggiare con il lutto al braccio e con le cuffie nere. Dobbiamo stare vicini alle persone colpite da questi lutti e quando succedono questi drammi, tutti noi dobbiamo stare vicini alle persone che ne hanno bisogno. Dedico questo oro anche a mio nonno Vittorio che è venuto a mancare un mese fa”

Photo by Seb Daly/Sportsfile

Per Boni si tratta del primo oro vinto nei 50 stile dopo quello vinto nei 50 dorso agli Europei di Funchal, ai quali si classificò secondo nei 50 stile vinti stasera e dell’undicesima medaglia individuale vinta negli ultimi tre anni in Azzurro tra Giochi Paralimpici, Mondiali ed Europei.

Gare in corso di svolgimento in diretta su RAI Sport.

Clicca qui per i risultati completi

Clicca qui per Programma Gare, Start-List gare, copertura Televisiva e convocati Azzurri FINP

Ti è piaciuto questo articolo? Allora metti un Mi Piace alla nostra Pagina Ufficiale su Facebook!

Sportline-costumi-SPEEDO-640x387

Swim4Life – All rights reserved

Swim4Life Magazine contribuisce dal 2011 a:

  • divulgare l’informazione sul nuoto della categorie Assoluti, giovanili, Paralimpici e Master
  • divulgare informazioni di interesse generale in merito ad alimentazione, salute, tecniche di nuotata e allenamenti
  • divulgare informazioni di interesse generale a riguardo dell’ambientamento bambini all’attività natatoria

Inoltre segue da vicino gli eventi più importanti di nuoto regalando migliaia di immagini realizzate da bordo vasca, offre notizie di anteprima e interviste ai protagonisti del nuoto di tutte le categorie, oltre ad allietare i lettori con svariati argomenti di Lifestyle.

Se il lavoro svolto fino ad oggi ti piace e ti farebbe piacere trovare sempre disponibile e aggiornato Swim4Life Magazine anche in futuro, abbiamo bisogno del tuo contributo.

Aiutaci a sostenere le spese necessarie a mantenere vivo questa Testata Giornalistica Registrata donando a tuo piacere per la nostra attività, te ne saremo immensamente grati!

Paco Clienti

Responsabile Redazione Swim4Life Magazine