Nuoto, Elena Di Liddo argento europeo nei 100 farfalla!

A Glasgow arriva la seconda medaglia europea individuale in carriera per la pugliese dopo il bronzo vinto in lunga sempre in Scozia

Tre finali, tre medaglie: comincia così l’ultima giornata dei Campionati Europei di Nuoto in vasca corta in corso di svolgimento nel Tollcross International Swimming Centre di Glasgow, che dopo il bronzo inaspettato nei 200 rana di Martina Carraro – clicca qui per saperne di più – e l’argento di Alessandro Miressi nei 100 stile libero – clicca qui per saperne di più – regalano un altro argento che stavolta arriva sotto le bracciate di Elena Di Liddo nei 100 farfalla.

Gara di cuore della pugliese del CS Carabinieri e Circolo Canottieri Aniene allenata da Raffaele Girardi che si regala l’argento al termine di una gara per niente facile.

Partenza non troppo aggressiva per Elena Di Liddo che ai 50 metri si vede al quinto posto con un passaggio in 26”49 per poi tornar su ottimamente nella seconda parte di gara chiudendo seconda toccando in 56”37, a 31 centesimi dal suo Record Italiano, alle spalle della bielorussa Anastasiya Shkurdai con 56”21 che vale il Record Europeo Junior, precedendo la greca Anna Ntountounaki con 56”44.

“Senza la svedese Sarah Sjoestroem ho sperato nella medaglia, anche la più preziosa – ha affermato la Di Liddo – Ho comunque nuotato una buona gara contro avversarie specialiste per lo più dei 50 metri, quindi ho cercato di controllare, gestire ed evitare il movimento dell’acqua che mi ha investito soprattutto dalla terza vasca. Comunque sono contenta per l’argento, anche perché ottenuta in una prima tappa di un percorso impegnativo che proseguirà con gli assoluti invernali, dove tengo a far bene nei 100 farfalla”

Per la 26enne di Bisceglie si tratta della seconda medaglie individuale europea dopo il bronzo vinto proprio a Glasgow agli Europei in lunga, sempre nei 100 farfalla. Chiude invece quinta Ilaria Bianchi con 56”92.

Gare in corso di svolgimento

Ti è piaciuto questo articolo? Allora metti un Mi Piace alla nostra Pagina Ufficiale su Facebook!

Swim4Life – All rights reserved

Swim4Life Magazine contribuisce dal 2011 a:

  • divulgare l’informazione sul nuoto della categorie Assoluti, giovanili, Paralimpici e Master
  • divulgare informazioni di interesse generale in merito ad alimentazione, salute, tecniche di nuotata e allenamenti
  • divulgare informazioni di interesse generale a riguardo dell’ambientamento bambini all’attività natatoria

Inoltre segue da vicino gli eventi più importanti di nuoto regalando migliaia di immagini realizzate da bordo vasca, offre notizie di anteprima e interviste ai protagonisti del nuoto di tutte le categorie, oltre ad allietare i lettori con svariati argomenti di Lifestyle.

Se il lavoro svolto fino ad oggi ti piace e ti farebbe piacere trovare sempre disponibile e aggiornato Swim4Life Magazine anche in futuro, abbiamo bisogno del tuo contributo.

Aiutaci a sostenere le spese necessarie a mantenere vivo questa Testata Giornalistica Registrata donando a tuo piacere per la nostra attività, te ne saremo immensamente grati!



Paco Clienti

Responsabile Redazione Swim4Life Magazine