Nuoto, bis d’oro Simona Quadarella, campionessa europea nei 400 stile!

Dopo il titolo degli 800, la romana vince a Glasgow anche i 400 diventando la terza italiana a nuotare sotto i 4 minuti

È un’autentica doppietta d’oro quella collezionata da Simona Quadarella, che dopo l’oro vinto negli 800 stile libero, si regala nell’ultimo atto dei Campionati Europei di Nuoto in vasca corta in corso di svolgimento nel Tollcross International Swimming Centre, un altro titolo continentale confermando che Glasgow le porta bene!

La gioia arriva in successione al bronzo inaspettato nei 200 rana di Martina Carraro – clicca qui per saperne di più – l’argento di Alessandro Miressi nei 100 stile libero – clicca qui per saperne di più – e quello di Elena Di Liddo nei 100 farfalla – clicca qui per saperne di più.

La finale è quella dei 400 stile libero, ricca di pretendenti al titolo, che vede subito la tedescaIsabel Marie Gose andare all’attacco della medaglie più importante imponendo un ritmo alto e forsennato nuotando la prima parte di gara in 1’59”17.

La romana del Circolo Canottieri Aniene allenata dallo scuro Christian Minotti prova a controllare senza strafare e mantiene la seconda piazza con l’obiettivo di non perdere il treno della tedesca, ma allo stesso tempo difendendosi dagli attacchi della magiara Ajna Kesely, che chiuderà terza in 4’00”04 e dalla britannica Freya Anderson che si rende protagonista di un’altra risalite impressionante come quella fatta nei 200 stile ai danni di Federica Pellegrini, stavolta poco efficace però, perché la porta a risalire dall’ottava alla quarta piazza, ai piedi del podio, in 4’01”11.

L’ultimo 50 metri di Simona Quadarella è invece uno spettacolo, nuotato in 29”37, chiudendo in 3’59”75 migliorando il personale di 4’01”17 registrato lo scorso novembre e siglando la terza prestazione italiana alle spalle del Record Italiano di Federica Pellegrini (3’57”59) e di Alessia Filippi (3’59”35), diventando la terza italiana a scendere sotto i quattro minuti in vasca corta.

Una medaglia pesante e importante per la campionessa mondiale dei 1500 stile che tra pochi giorni compirà 21 anni e che a Glasgow aveva già vinto i 400, 800 e 1500 agli Europei in lunga dello scorso anno e l’oro degli 800 in vasca corta di questa edizione.

“Mi sembra di vivere un dejavu – ha affermato a caldo la Quadarella – Ho gareggiato in corsia 6 come nei 400 in vasca lunga e sono arrivata prima come allora. Me lo sentivo di poter vincere, come lo scorso anno. Sono arrivata sul blocchetto di partenza con la consapevolezza di volere conquistare l’oro. Sono stati giorni un po’ difficili, anche perché abbiamo preparato le gare pensando anche agli Assoluti, poi si è accesa una lampadina: vedere 3’59” è meraviglioso. Ci provavo già dalla scorsa stagione e sono proprio contenta ed emozionata per questa gara” 

Argento per la Gose in 3’59”94, mentre chiude ottava invece Martina Caramignoli che nuota in 4’05”43.

Sportline-costumi-SPEEDO-640x387

Gare in corso di svolgimento

Ti è piaciuto questo articolo? Allora metti un Mi Piace alla nostra Pagina Ufficiale su Facebook!

Swim4Life – All rights reserved

Swim4Life Magazine contribuisce dal 2011 a:

  • divulgare l’informazione sul nuoto della categorie Assoluti, giovanili, Paralimpici e Master
  • divulgare informazioni di interesse generale in merito ad alimentazione, salute, tecniche di nuotata e allenamenti
  • divulgare informazioni di interesse generale a riguardo dell’ambientamento bambini all’attività natatoria

Inoltre segue da vicino gli eventi più importanti di nuoto regalando migliaia di immagini realizzate da bordo vasca, offre notizie di anteprima e interviste ai protagonisti del nuoto di tutte le categorie, oltre ad allietare i lettori con svariati argomenti di Lifestyle.

Se il lavoro svolto fino ad oggi ti piace e ti farebbe piacere trovare sempre disponibile e aggiornato Swim4Life Magazine anche in futuro, abbiamo bisogno del tuo contributo.

Aiutaci a sostenere le spese necessarie a mantenere vivo questa Testata Giornalistica Registrata donando a tuo piacere per la nostra attività, te ne saremo immensamente grati!



Paco Clienti

Responsabile Redazione Swim4Life Magazine