tokyo-2020-arjola-trimi-oro-nei-50-dorso

Tokyo 2020, Arjola Trimi oro nei 50 dorso

Argento in rimonta per Giulia Ghiretti nei 100 rana. Bronzo per Carlotta Gilli nei 50 stile S12. L’Italnuoto Paralimpica viaggi a ritmi spaventosi con 19 medaglie (6 ori, 8 argenti, 5 bronzi)

L’Acquatics Centre di Tokyo continua a regalare emozioni per l’Italia.

Dopo l’oro di Simone Barlaam nei 50 stile e l’argento di Giulia Terzi nei 400 stile – clicca qui per approfondire – i Giochi Paralimpici vedono protagoniste altre tre azzurre.

In acqua per i 50 dorso S3 l’azzurra Arjola Trimi, già argento nella 4×50 stile di Tokyo.

L’atleta della Polha Varese domina la distanza, facendo il vuoto tra le avversarie, andando a conquistare la medaglia d’oro in 51″34.

Davvero contenta, non mi aspettavo un tempo così basso – racconta Trimi – Sono tanto felice, le sensazioni erano buone. L’acqua mi aiuta a fare qualcosa di magico, mi da libertà di esprimermi al meglio, anche nei momenti più difficili”

Alle spalle della 34enne milanese si piazza la britannica Ellie Challis con 55″11 seguita dalla russa Luliia Shishova con 57″03.

Assoluto capolavoro di Giulia Ghiretti nei 100 rana SB4.

L’atleta del G.S Fiamme Oro e Ego Nuoto compie una rimonta epica che le permette di conquistare l’argento.

Quinta alla virata di metà gara, la 27enne parmigiana inizia ad aumentare il ritmo e guadagnare metro dopo metro, fino all’aggancio con le avversarie e il sorpasso che le permette di mettere la mano davanti.

Sportline-costumi-SPEEDO-640x387

Argento paralimpico conquistato in 1’50″36 alle spalle dell’ungherese Fanni Illes che vince in 1’44″41.

Avevo paura per il livello delle avversarie – racconta la Ghiretti – Dopo la virata ho capito che ero li, allora ho cercato di dare tutta me stessa per raggiungere la piastra e mettere la mano davanti”

L’altra azzurra in acqua in questa gara Monica Boggioni, doppio bronzo nei 100 e 200 stile S5 qui a Tokyo, chiude sesta in 1’58″28.

Non si ferma più Carlotta Gilli!

La 20enne piemontese qui ha Tokyo ha già conquistato due argenti nei 100 dorso S13 e 400 stile S13 e un bronzo nei 100 farfalla S13.

L’atleta del G.S Fiamme Oro e Rari Nantes Torino ancora protagonista nei 50 stile S12 dove resta sempre in contatto con tutte le avversarie e riesce ad agganciare il bronzo in 27″07.

Solo 1 centesimo la separa dalla russa Anna Krivshina che conquista l’argento con 27″06. Oro per la brasiliana Maria Carolina Gomes Santiago con 26″82 e argento per la con 27″06.

Con i metalli di oggi salgono a 19 il numero di medaglie con 6 ori, 8 argenti e 5 bronzi.

Altri azzurri in gara:

Federico Bicelli, 400 stile libero S7, quinto con 4’43″67

Vincenzo Boni, 50 dorso S3, quinto con 47″88

Francesco Bocciardo, 100 rana SB4, ottavo con 1’51″06

Risultati e classifiche

Programma Gare e Orari

Ti è piaciuto questo articolo? Allora metti un Mi Piace alla nostra Pagina Ufficiale su Facebook!

Seguici su Instagram!

Seguici su Telegram!

Swim4Life – All rights reserved

Sostieni Swim4Life Magazine – Clicca qui per sapere come puoi aiutarci

Ciro Porzio

Consulente informatico, matematico con la passione per le statistiche e apprendista nuotatore. Ricopre diversi ruoli di responsabilità in Swim4Life Magazine.