Arriva la prima medaglia delle Paralimpiadi per l’Italia con l’argento di Francesco Bettella nei 100 dorso S1!

L’Azzurro apre le danze della seconda giornata conquistando la sua prima medaglia ad una Paralimpiade 

Meglio di così non poteva iniziare la seconda giornata di finali delle Paralimpiadi di Rio! Un tripudio che ha scatenato il tifo Azzurro del team Italia presente all’Aquatics Stadio di Rio quello acceso da “Ciccio” Bettella che in una gara ricca di emozioni che ha avviato la serata di finali, ha fatto sua la medaglia d’oro nei 100 dorso S1, conquistando la prima medaglia personale ad una Paralimpiade e diventando il primo atleta italiano di classe S1 a vincere una medaglia alle Paralimpiadi.

L’impresa dell’atleta allenato da Federica Fornasiero che in queste Paralimpiadi è impegnata al fianco di Tommaso Mecarozzi per la cronaca Rai delle gare, non è da poco, perché il crono che lo ha portato alla conquista dell’argento è di 2’27”06.

L’oro è andato all’ucraino Hennadii Boiko con l’incredibile crono di 2’08”01 con il quale ha migliorato il Record del Mondo da lui detenuto con 2’23”75 nuotato proprio davanti a Bettella nella finale degli Europei di Funchal dello scorso aprile, mentre il bronzo al suo connazionale Anton Kol con 2’27”45.

La Pagina Facebook ed il sito web ufficiale della Federazione Italiana Nuoto Paralimpico diretti dal Responsabile Ufficio Stampa Giada Lorusso in sito a Rio, pubblicheranno tra l’altro, anche in tempo reale, informazioni, notizie e i dietro le quinte dei Giochi ai quali prenderanno parte 21 atleti.

Clicca qui per approfondire sull’argomento Classi di Disabilità Atleti

Clicca qui per il programma gare del Nuoto

Clicca qui per l’Elenco Convocati della squadra Azzurra

Ti è piaciuto questo articolo? Allora metti un Mi Piace alla nostra Pagina Ufficiale su Facebook!

Sportline-costumi-SPEEDO-640x387

Swim4Life – All rights reserved

Paco Clienti

Responsabile Redazione Swim4Life Magazine