Prodezza di Giulia Ghiretti, medaglia di bronzo e Record Italiano nei 50 farfalla S5!

La terza giornata di Paralimpiadi si apre con la terza medaglia per gli Azzurri

Nulla di preventivato, nessun particolare obiettivo se non quello di riscaldarsi per entrare nel vivo delle Paralimpiadi e invece Giulia Ghiretti stasera ha fatto ciò che sembrava impossibile!
L’emiliana tesserata per la Ego Nuoto e Fiamme Oro Roma, è riuscita in un’impresa in cui nemmeno lei credeva di poter realizzare, agguantando il podio nella finale dei 50 farfalla S5 nuotando il nuovo Record Italiano fissato a 45”74 con il quale ha migliorato il precedente nuotato nelle batterie di stamattina in 48”33.

L’atleta che si allena agli ordini di Massimiliano Tosin insieme al gruppo di atleti di Milano in cui figura anche il suo fidanzato Federico Morlacchi, ieri medaglia d’argento nei 400 stile libero S9, parte aggressiva e determinata e non si lascia intimidire dalle avversarie che nella prima parte di gara si trovano davanti a lei. Scalo di marcia e accelerazione dopo i primi 25 metri, un’autentica prodezza della Ghiretti che esegue un sorpasso da far saltare in piedi i tantissimi tifosi, sia quelli dell’Aquatic Stadium di Rio che quelli che anche dal divano di casa in Italia stanno seguendo appassionatamente le Paralimpiadi di Rio, regalandosi una gioia immensa al tocco della piastra cronometrica.

«Non me l’aspettavo dichiara una commossa Giulia Ghiretti a fine gara Tanto lavoro e tanta gioia. Ho fatto abbastanza sacrifici per essere qui, ma questa medaglia ripaga tutto. Questa medaglia neanche la sognavo, ma i miei genitori mi hanno sempre aiutato a crederci e sempre sostenuto. Questo è sport, bisogna viverlo e bisogna divertirsi fino in fondo.»

giulia-ghirettiAll’uscita dalla vasca l’abbraccio commovente con il tecnico Micaela Biava che la segue insieme a Tosin, dietro al quale c’è un significato immenso, le lacrime di gioia ed il suo sorriso, bellissimo, che contraddistingue sempre questa ragazza straordinaria. Clicca qui per leggere la particolare storia nell’intervista a Giulia Ghiretti

Si tratta della terza medaglia per l’Italia ai Giochi di Rio. Oro alla cinese Xu Xihan con 43”62 ed argento alla norvegese Rung Sarah Louise con 45”67.

La Pagina Facebook ed il sito web ufficiale della Federazione Italiana Nuoto Paralimpico diretti dal Responsabile Ufficio Stampa Giada Lorusso in sito a Rio, pubblicheranno tra l’altro, anche in tempo reale, informazioni, notizie e i dietro le quinte dei Giochi ai quali prenderanno parte 21 atleti.

Clicca qui per i risultati completi

Clicca qui per approfondire sull’argomento Classi di Disabilità Atleti

Sportline-costumi-SPEEDO-640x387

Clicca qui per l’Elenco Convocati della squadra Azzurra

Ti è piaciuto questo articolo? Allora metti un Mi Piace alla nostra Pagina Ufficiale su Facebook!

Swim4Life – All rights reserved

Paco Clienti

Responsabile Redazione Swim4Life Magazine